50° del Cammino a Roma

Il Papa con Kiko Arguello, Maria Ascension Romero e Padre Mario Pezzi.

 TE DEUM” 

di Ringraziamento per l’AMORE e la FEDELTA’

presieduto da Papa Francesco

Il giorno 5 maggio prossimo, il Cammino Neocatecumenale celebrerà un grande incontro internazionale a Roma per rendere grazie in occasione del 50° anniversario del suo arrivo a Roma, dopo i suoi inizi a Madrid alla fine degli anni 60 [1]. L’incontro inizierà alle h 11 e sarà presieduto da Papa Francesco.
Il luogo scelto per l’incontro è lo stesso della GMG del 2000, l’area universitaria di Tor Vergata, in omaggio a San Giovanni Paolo II, che ha sempre accolto e sostenuto il Cammino. Parteciperanno centinaia di migliaia di pellegrini provenienti da tutto Italia e da tutto il mondo. Parteciperanno anche le sei comunità della Gran Madre di Dio dove questa realtà ecclesiale è stata accolta nel lontano febbraio 1972 dal parroco Don Gastone Moretti. Il presbitero dell’equipe dei catechisti era proprio Padre Mario Pezzi che oggi è responsabile del Cammino con Kiko Arguello e María Ascensión Romero e la nostra prima comunità è il frutto di quella evangelizzazione.
Durante l’incontro del 5 maggio Papa Francesco invierà 34 nuove “missio ad gentes” che, su richiesta di altrettanti Vescovi, porteranno il Vangelo nelle zone secolarizzate in altrettanti paesi del mondo nonché 25 comunità in missione nella periferia di Roma in aiuto ad altrettanti parroci che le hanno richieste.
E’ un motivo di giubilo in più per la nostra Parrocchia il fatto che la Seconda Comunità sarà inviata da Papa Francesco in missione alla Parrocchia Gesù Divin Salvatore a Tor de Cenci sulla Via Pontina.

[1] 50 anni del Cammino Neocatecumenale – Don Ezechiele Pasotti 

Ascolta il servizio sull’evento con la voce del Papa (fonte – Vatican News)

Video completo dell’evento (fonte – Vatican News)


CAMMINO NEOCATECUMENALE

Precedente Mozart alla Gran Madre Successivo Pellegrinaggio a Bolsena