Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto?

INFO n.37 – 10 maggio 2020 – V Domenica di Pasqua

Anno pastorale 2019-20: custodi del fuoco e della comunione

Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto?

IX lettera

Fratelli e sorelle carissimi,

Con grande gioia vi comunico che è finalmente giunto il giorno in cui potremo riprendere le SS. Messe alla presenza dei fedeli e così celebrare insieme le prossime solennità dell’Ascensione del Signore (24 maggio) e della Pentecoste (31 maggio).

Da lunedì 18 maggio è ripristinato l’orario feriale delle SS. Messe: ore 8.30 e 19 e da domenica 24 quello festivo: ore 8.30 – 9.30 – 10.30 12 – 19.

Le disposizioni dei Vescovi italiani sono molto rigide e sono state concordate con il Governo.

Da parte nostra stiamo prendendo tutte le opportune decisioni per rendere l’ingresso e la partecipazione dei fedeli la più comoda possibile, tenendo conto delle  distanze fisiche e delle altre accortezze che impediscano qualunque contatto.

Entreremo solo da P. di Ponte Milvio ed usciremo da V. Cassia o da V. Orti della Farnesina senza accalcarci. Il passaggio da V. Cassia 1 (portone di casa) è riservato ai disabili e alle carrozzine.

È indispensabile l’uso della mascherina e di liquido igienizzante all’ingresso, facoltativo l’uso dei guanti. L’aula ecclesiale sarà contraddistinta da segnali verdi ad indicare i soli posti (oltre cento) che potranno essere occupati.

Non sarà possibile usare i libretti dei canti ed i foglietti per seguire la S. Messa a meno che non vengano portati a casa. Per la S. Comunione saranno i sacerdoti a passare tra i banchi.

Le indicazioni saranno pubblicate in dettaglio prossimamente. Cerchiamo per ogni S. Messa almeno 4 volontari per accogliere ed indirizzare i fedeli e per igienizzare gli spazi al termine di ogni celebrazione.

Mi auguro fin d’ora che con molta pazienza e spirito di collaborazione possiamo ricostituire “da presente” la comunità parrocchiale che, sia pure online, non ci ha fatto mancare l’affetto, la preghiera e la collaborazione. Grazie a tutti e vi raccomando: non dimentichiamo i poveri. Questa settimana abbiamo distribuito oltre 150 pacchi viveri ed il magazzino è quasi vuoto!

Oggi è la festa della Mamma! Auguri a tutte le nostre Mamme e perciò anche alle Nonne. Onoriamo oggi e sempre la Mamma di tutti noi: la Madonna, Gran Madre di Dio, che dagli inizi di questa Parrocchia la guida e la protegge e continuerà ad essere sempre accanto a ciascuno di noi, alle nostre famiglie, agli ammalati e ai sofferenti.

Un pensiero rivolgo con tanto affetto alle bambine ed ai bambini, alle famiglie ed ai catechisti che oggi e domenica prossimi avrebbero celebrato la S. Messa di Prima Comunione. A voi, cari bambini, ho scritto una Letterina speciale che spero vi aiuti a superare la delusione di questi giorni e vi faccia preparare sempre meglio al prossimo incontro con Gesù nell’Eucaristia, che mi auguro sarà presto.

Il Vangelo di Giovanni riporta le parole di Gesù: “Io sono la via, la verità e la vita”. L’apostolo Filippo chiede: “Mostraci il Padre e ci basta”. E Gesù si rivolge a lui e a tutti noi: “Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto?”. Abbiamo colto l’occasione per ri-conoscere Gesù come gli apostoli a Cana, come i discepoli ad Emmaus, come i Santi nella loro vita? Anche se torneremo a Messa, non dimentichiamo mai di mettere in pratica il Vangelo con la nostra preghiera quotidiana, con i sacrifici e con un amore vero e disinteressato verso Dio ed il nostro prossimo.

V’invito infine a partecipare via youtube alla S. Messa del primo anniversario di Ordinazione di Don Aldo (martedì 12 maggio ore 19) mentre don Claudio (25° di sacerdozio il 14 maggio) ha deciso di rinviare la festa. Ogni giovedì adorazione eucaristica personale in chiesa dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 con turni di presenza di 3 o 4 persone prenotate ed opportunamente distanziate.

Con tanti cari auguri e ringraziamenti al Signore e a ciascuno di voi

                                                                                                                             Don Luigi

 

Precedente Lettera ai bambini/e di Prima Comunione Successivo S. Messa - Anniversario ordinazione Don Aldo