Le pecore conoscono la sua voce

INFO n.36 – 3 maggio 2020 – IV Domenica di Pasqua

Anno pastorale 2019-20: custodi del fuoco e della comunione

Le pecore conoscono la sua voce

VIII lettera

Cari Amici,

Vi scrivo la Lettera della Domenica per informarvi delle attività della parrocchia in questo tempo di coronavirus e per ringraziarvi per la vicinanza dimostrata da molti di voi con l’invio costante di generi di prima necessità per i poveri e di offerte in denaro.

La prossima domenica 3 maggio è la prima del mese e come di consueto sono a ricordarvi quel “fondo parrocchia” mensile attivato da tempo e che alcuni si sono impegnati a versare tramite bonifico bancario o postale (come da numeri sul sito della parrocchia) o direttamente ai sacerdoti.

Rinnovo pertanto l’invito a mantenere l’impegno o ad iniziare la collaborazione, necessaria in questi mesi, per pagare gli stipendi ai dipendenti (alcuni in cassa integrazione part time) e le bollette invernali, che ora stanno arrivando, (gas e riscaldamento, luce, acqua ecc.) particolarmente onerose. Noi sacerdoti abbiamo rinunciato in questi due mesi allo stipendio, ma non sarà possibile d’ora in poi. Come è evidente, d’altra parte, sono mancate le consuete offerte settimanali in occasione delle SS. Messe festive, le celebrazioni di battesimi, prime comunioni ecc., le offerte per uso di sale e così via…

Tutte le attività pastorali in loco sono ancora sospese, come anche ogni gruppo di catechismo che sempre ha seguito il calendario dell’anno scolastico ormai definitivamente concluso. Tuttavia online sacerdoti, catechiste e responsabili dei diversi gruppi, del cammino e di ogni altra esperienza ecclesiale sono costantemente in contatto con le famiglie, gli adulti, i giovani ed i bambini cui prestano servizio in ogni modo.

Mi auguro che, con le dovute cautele, giunga presto il giorno in cui potremo riprendere le SS. Messe alla presenza dei fedeli e poi celebrare insieme le prossime solennità dell’Ascensione del Signore (24 maggio) e della Pentecoste (31 maggio).

Il mese di maggio è mese specialmente in onore della Madonna. Vogliamo onorarla con il S. Rosario quotidiano in casa o privatamente in chiesa chiedendo a Maria, la Madre di Dio, nostra Patrona, la grazia della conversione, della guarigione dei sofferenti e del conforto agli operatori sanitari e a tutti coloro che si mettono al servizio dei fratelli più bisognosi.

La nostra Caritas Parrocchiale con la collaborazione del gruppo Scout e di altri volontari non ha mai sospeso le sue attività ed in poche settimane si è quintuplicata la distribuzione di pacchi viveri, raggiungendo circa 150 famiglie tra quelle che vengono in parrocchia e le altre che raggiungiamo a casa. Se siete a conoscenza di famiglie particolarmente bisognose e che nessun ente ha ancora raggiunto, datecene notizia, con la discrezione più rispettosa delle persone. Anche l’Ordine di Malta, che in questi giorni è in lutto per la morte improvvisa del Gran Maestro fra Giacomo Della Torre, amico della nostra parrocchia, riprenderà il suo servizio da martedì 5 maggio.

Questa domenica 3 maggio, IV di Pasqua, conosciuta come la domenica del Buon Pastore, avrebbe dovuto essere una giornata di speciale festa per le Ordinazioni Sacerdotali di Roma da parte del S. Padre. La celebrazione è stata purtroppo rinviata a Roma come in altre Diocesi, ma non vogliamo far mancare la nostra preghiera per le Vocazioni sacerdotali e religiose e la nostra vicinanza agli Ordinandi, alcuni dei quali hanno prestato servizio alla Gran Madre di Dio in tempi recenti. Ricorderemo anche in questo mese il primo anniversario di Ordinazione di Don Aldo (12 maggio) ed il 25° di don Claudio (14 maggio) che da quest’anno collabora in parrocchia.

Rammento infine che ogni settimana da giovedì 7 riprenderemo l’adorazione eucaristica personale in chiesa dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 con turni di presenza di 3 o 4 persone prenotate ed opportunamente distanziate.

Che il buon Dio, per intercessione della sua Madre santissima, come a Cana di Galilea, esaudisca la nostra preghiera ed i nostri buoni propositi.

                                                                                                                             Don Luigi

 

Precedente S. Messa - Primo Venerdi del Mese di Maggio Successivo S. Messa in diretta dalla Gran Madre di Dio