Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù

Mosaico del Sacro Cuore – Santuario di San Claudio de la Colombiere a Paray-le-Monial, Francia.

Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù

Venerdì 28 Giugno

Giornata della santificazione sacerdotale

  • Ore 19 – S. Messa prefestiva degli Apostoli Pietro e Paolo

Nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, la Chiesa offre alla nostra contemplazione questo mistero, il mistero del cuore di un Dio che si commuove e riversa tutto il suo amore sull’umanità. Un amore misterioso, che nei testi del Nuovo Testamento ci viene rivelato come incommensurabile passione di Dio per l’uomo. Egli non si arrende dinanzi all’ingratitudine e nemmeno davanti al rifiuto del popolo che si è scelto; anzi, con infinita misericordia, invia nel mondo l’Unigenito suo Figlio perché prenda su di sé il destino dell’amore distrutto; perché, sconfiggendo il potere del male e della morte, possa restituire dignità di figli agli esseri umani resi schiavi dal peccato. Tutto questo a caro prezzo: il Figlio Unigenito del Padre si immola sulla croce: “Avendo amato i suoi che erano nel mondo, li amò fino alla fine” (cfr. Gv 13, 1). Simbolo di tale amore che va oltre la morte è il suo fianco squarciato da una lancia. A tale riguardo, il testimone oculare, l’apostolo Giovanni, afferma: “Uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco, e subito ne uscì sangue ed acqua” (cfr. Gv 19, 34).
(Omelia di Papa Benedetto XVI – 19 giugno 2009)

Precedente Avvisi Domenica – Corpus Domini Successivo Magnificat Giugno