Unzione degli infermi

Sacramento dell’Unzione degli infermi

“Parlare di “Unzione degli infermi” ci aiuta ad allargare lo sguardo all’esperienza della malattia e della sofferenza, nell’orizzonte della misericordia di Dio...”

(Papa Francesco, Udienza Generale – Mercoledì, 26 febbraio 2014)

Per chi avesse in casa persone anziane, che ormai da molto tempo non escono più e quindi non possono partecipare alla messa domenicale, o familiari malati possono contattare la nostra Parrocchia per poter garantire le necessaria assistenza spirituale.

Infatti i sacerdoti della parrocchia sono a disposizione per venire a casa per confessare, portare la santa comunione e amministrare il sacramento dell’unzione degli infermi, per chi lo volesse. In più, essendo disponibili i ministri straordinari della comunione, è possibile ricevere settimanalmente la santa comunione in casa concordando con la Parrocchia il giorno e l’orario di visita a casa.

Contattare telefonicamente la Parrocchia (06 3339340) e richiedere la visita a casa della persona anziana o malata.